WOODSTOCK MusicAcustica

Nel corso degli anni molte attività si aggiungono e arricchiscono la rete del Centro con i soggetti istituzionali e associativi del territorio. Tra la moltitudine di eventi, da dieci anni Parcobaleno fa festa con una rassegna di musica acustica nella prima settimana di giugno durante la quale raccoglie esibizioni di musicisti in rappresentanza di svariati generi “acustici” proponendo così un nuovo approccio all’ascolto musicale.

Woodstock MusicAcustica a Parcobaleno è un’iniziativa nata per gioco nel 2009 tra amici musicisti, per commemorare il famoso festival musicale in occasione del quarantennale, con l’obiettivo di trovare un collegamento possibile tra musica e natura. All’insegna quindi di un processo di “educazione all’ascolto” è nata l’idea della caratterizzazione acustica che si è mantenuta negli anni a seguire acquistando una fisionomia unica e non riproducibile grazie al contesto ambientale in cui si svolge, ma soprattutto grazie alla partecipazione consapevole e intelligente di tutti i partecipanti, musicisti ed ascoltatori.

Dal 2010 si è consolidata una proposta distribuita su tre serate in cui si susseguono una trentina di esibizioni musicali (di singoli o gruppi) della durata di circa mezzora ciascuna. Nessun biglietto di ingresso, nessun compenso a chi suona se non la cena e la maglietta-cult: una iniziativa autogestita che si fonda sulla collaborazione e solidarietà di molti che concorrono alla riuscita del tutto infondendo un clima semplice, conviviale ma denso di suggestioni.

Un atteggiamento fondamentale, quello di saper ascoltare, per capire meglio il mondo che ci circonda.

ARTICOLI CORRELATI