Tu sei quiParcobaleno, Mantova / La nostra storia

La nostra storia


Ritratto di webmaster

Da webmaster - Pubblicato il 13 marzo 2012

parcobaleno

 

L’Associazione Anticittà nasce formalmente nel 1996 prendendo il nome dal progetto che la sezione mantovana del WWF aveva elaborato per la gestione dell’area e delle strutture della ex colonia estiva del Comune.
 
Nel mezzo del parco di Bosco Virgiliano infatti, vi è un’area di circa 50.000 metri quadrati, comprensiva di un laghetto, una casa dove aveva sede la prima colonia estiva comunale negli anni 60, le serre e le strutture per le attività del Servizio Giardini del Comune.
 
Il tutto era da anni abbandonato, con un elevato stato di degrado sia dei locali che della parte di giardino di pertinenza. Il progetto del WWF prevedeva il presidio dell’area per la realizzazione di: un centro di soccorso per la fauna selvatica, un vivaio di alberi autoctoni, la pulizia periodica dell’intero parco, la manutenzione del verde dell’area al fine di organizzare momenti pubblici. Questa attività si è svolta dal 1993 al 1998.
 
Intanto, il Comune di Mantova ha progressivamente dismesso l’attività di produzione floreale per la città annunciando la chiusura delle serre, poichè conveniva economicamente il ricorso a ditte private per la fornitura di bordure floreali.
 
A questo punto il WWF ha eleborato una proposta di riorganizzazione complessiva e ha costituito, attraverso i propri responsabili ed attivisti, l’Associazione Anticittà, con lo scopo di realizzare materialmente tale programma.   

La costituzione di un soggetto autonomo locale si è resa necessaria per il fatto che la gestione economica dell’iniziativa non poteva essere veicolata tramite la contabilità centrale del WWF Italia con sede a Roma. E’ stata così stipulata una convenzione con la quale si attribuiva all’Associazione Anticittà l’intera gestione dell’area, delle serre e di tutte le strutture insistenti sulla stessa.
 
L’esperienza in termini di cultura ambientale e capacità organizzativa ha radici quindi nella pluriennale gestione della sezione WWF mantovana, in attività dal 1980. La particolarità del WWF di Mantova è sempre stata quella di legarsi a progetti ed iniziative di carattere territoriale, utilizzando le molteplici competenze dei propri soci, attivisti e responsabili, nonchè degli obiettori in servizio civile.
 

Condividi contenuti